Le nostre specialità - 2:
 
 

Per chi cerca sapori unici prepariamo per voi le pappardelle con la beccaccia, la prelibata regina dei boschi.
Scegliete ora se assaggiare le scaloppine di capriolo al vino rosso e ginepro,il coscio di cinghiale al nero d'avola,le quaglie alla pagnotta,gli arrosti in crosta di sale in salsa di aceto balsamico,arista di maiale al cartoccio o filetto al brandy,
i funghi porcini arrosto con finocchiello selvatico o ripieni al forno,fritti dorati,in padella con patate (padellata) o trifolati. Per gli amanti delle grigliate troverete bistecche di angus irlandese,carne scozzese,argentina,bisonte,controfiletto con tartufo o porcini,braciole di cinghiale,agnello allo scottadito,salsicce nostrane.
Per ricordare i sapori di un tempo la trippa con pecorino,la paiata con le patate,
la coda alla vaccinara,la coratella d'agnello. Ed ancora il pecorino di fossa con miele e mostarda,alla cenere,al mosto d'uva, la provola di bufala,le terrine di carciofi e pecorino di fossa,di scamorse e porcini,tartufo e prosciutto di parma. Per gli amanti del baccalà lo serviamo con gli strigoli fatti acqua e farina e pomodorini o in terrina in crosta di patate e cipollotti,alla griglia con salsa verde,fritto in pastella e per finire con le polpette al forno gratinate. I filetti di persico al parmigiano sono da assaporare con un purea di ceci e i gamberoni in guazzetto piccante con verdure grigliate. La frutta fritta in pastella è un'alternativa per un gusto diverso. Non dimentichiamo il pane salato,al farro,di grano duro,al latte con olive,alle noci. Il pane di alta qualità è l'alimento che non viene mai citato sulle liste ma è sempre il protagonista della buona tavola.

Vi ricordiamo che il menù può variare a seconda delle materie prime disponibili in quel particolare periodo dell'anno.

 

Dettaglio Mappa Agriturismo

Chiudi immagine